Stampa questa pagina

Acquisto dei contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti comunali

(0 Voti)
10, Ago 2019
Letto 229 volte

Projekt je sufinancirala Europska unija iz Operativnog programa Konkurentnost i kohezija.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:
Al fine di istituire un comune sistema di gestione dei rifiuti nella Repubblica di Croazia, di promuovere la trasparenza nelle procedure e di razionalizzare le procedure e contribuire al raggiungimento degli obiettivi inerenti la raccolta ed il riciclaggio dei rifiuti comunali differenziati, rispettando al contempo i principi di economia, efficienza ed efficacia, il Fondo per l'ambiente e l'efficienza energetica ha aderito alla procedura di negoziato ristretta per l'approvvigionamento di contenitori per la raccolta differenziata di rifiuti comunali per conto di 407 unità di governo locali.
Con questo progetto verranno acquistati contenitori per la raccolta differenziata di carta e cartone, rifiuti di plastica, rifiuti di vetro e rifiuti organici, di vari volumi, che verranno adeguatamente contrassegnati con il marchio di visibilità dell’UE.
Il Fondo ha pubblicato in data 05 aprile 2018 un invito pubblico per la manifestazione dell’interesse all'approvvigionamento di contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, con le relative modifiche dell’invito stesso, ha effettuato la raccolta dei dati sul tipo e sulla quantità di contenitori per la raccolta differenziata di rifiuti comunali necessari e ha proposto a tutte le unità di autogoverno locale che hanno aderito all’invito pubblico la stipulazione del Contratto sull'approvvigionamento dei contenitori, per regolare i diritti e gli obblighi reciproci delle parti contraenti ai fini dell’ approvvigionamento e del finanziamento, nonché dell’attuazione del progetto di acquisto dei contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, il tutto allo scopo di raggiungere gli obiettivi per la gestione dei rifiuti previsti dal quadro legislativo e dalle condizioni del Contratto. Parte integrante dell'invito pubblico è il documento Metodologia per il calcolo del volume necessario dei contenitori (tabella excel) in base al quale è stato calcolato il volume totale richiesto dei contenitori, per ciascun tipo di rifiuti – calcolo ottenuto inserendo i dati ufficiali (HAOP, 2016) e altri dati che hanno contribuito a calcolare il volume totale dei contenitori, in conformità con il piano di gestione rifiuti dell'unità di autogoverno locale per la quale vengono acquistati i contenitori, tutti allo scopo di raggiungere gli obiettivi di raccolta differenziata prescritti dal Piano di gestione dei rifiuti croato per il periodo 2017-2022. (Gazzetta ufficiale 3/2017).
Durante l'implementazione di questo progetto verranno realizzate adeguate attività di informazione, promozione e visibilità.

 

OBIETTIVI E RISULTATI ATTESI:
Lo scopo di questo progetto è quello di effettuare la separazione dei rifiuti in loco, per ridurre la quantità di rifiuti comunali misti, ridurre la quota di rifiuti comunali biodegradabili nei rifiuti comunali misti, aumentare la quantità di rifiuti riciclabili e adempiere all'obbligo della Repubblica di Croazia di garantire la raccolta e il riciclaggio dei rifiuti di carta e cartone, dei rifiuti di plastica, dei rifiuti di vetro, dei rifiuti organici e dei rifiuti classificati come categorie specifiche di rifiuti.

 

I gruppi target di questo progetto sono le unità di autogoverno locali, che in tal modo adempiono ai loro obblighi legali e alle quali i contenitori vengono ceduti, di modo che rimangano di loro proprietà per il periodo successivo alla fine del progetto (per un minimo di 5 anni) ad uso degli utenti dei servizi pubblici e dei servizi connessi ai servizi pubblici, ai quali i contenitori saranno ceduti per permetterne l’utilizzo.

 

Mediante l'approvvigionamento dei container, finanziati dal programma OPKK attraverso il Fondo, si fornisce assistenza alle unità di autogoverno locale, in modo che queste adempiano ai propri obblighi legali e si possa così garantire l'attuazione degli obiettivi e dei compiti derivanti dai piani di gestione dei rifiuti adottati, per permettere quindi che la Repubblica di Croazia adempia agli obblighi assunti dal Trattato di adesione all'Unione europea.

 

VALORE COMPLESSIVO DEL PROGETTO E IMPORTO DEL COFINANZIAMENTO:
Il valore complessivo stimato del progetto è di 370.631.802,09 kune; l’importo cofinanziato dall’UE è di EU 315.037.031,77 kune.
L’acquisto dei contenitori per i rifiuti comunali viene finanziato per l’85% con i mezzi a fondo perduto dell’UE, mentre l’importo rimanente viene assicurato dalle unità di autogoverno locale (tra le quali c’è il Comune di Verteneglio) e dal Fondo.

 

PERIODO DI IMPLEMENTAZIONE DEL PROGETTO:
Inizio del periodo di implementazione del progetto: 08 gennaio 2019; fine del periodo di implementazione del progetto: 14 febbraio 2021.

 

CONTATTO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per ulteriori informazioni sui fondi strutturali: www.strukturnifondovi.hr .

 

Il contenuto di questa pubblicazione è di esclusiva responsabilità del Comune di Brtonigla – Verteneglio.